assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

L’assicurazione autocarro conto terzi

Riservata esclusivamente a veicoli con massa uguale o superiore ai 35 quintali e adibiti a scopo commerciale, l’assicurazione autocarro presenta tipologie diverse. Una di queste è specifica per le attività che effettuano il trasporto merci, a fini professionali, per conto terzi. È il caso, ad esempio, dei corrieri, che di solito si fanno carico della consegna delle spedizioni su incarico di un rivenditore. Tuttavia il trasporto merci non implica necessariamente una vendita delle stesse.

L’assicurazione autocarro per conto terzi viene stipulata per far sì che il premio venga riconosciuto a un soggetto terzo anziché al contraente della polizza. Se il corriere di cui sopra effettua spedizioni per vari rivenditori, il beneficiario del premio cambierà di volta in volta. È utile specificare che non si tratta di una clausola sottintesa, ma di una tipologia che va esplicitamente richiesta alla compagnia assicurativa.

Assicurazione autocarro per conto terzi: come funziona e come si può risparmiare

L’assicurazione autocarro per conto terzi non ha modalità diverse dalle polizze tradizionali. L’unica vera differenza consiste nella diversità tra beneficiario e contraente. Il trasporto della merce di quest’ultimo non godrà della copertura assicurativa. Per tale ragione, se si intende risparmiare sul costo della polizza, è particolarmente consigliato dichiarare la tipologia della merce che si intende trasportare. In questo modo le compagnie potranno valutare in maniera oggettiva il rischio connesso all’attività e formulare una proposta adeguata. Se, invece, si intende trasportare merci diverse, è suggerito sottoscrivere una assicurazione autocarro conto terzi temporanea che non farà impennare il premio. La durata delle assicurazioni per conto terzi è altresì variabile e può essere scelta anche per periodi limitati.

Oltre a farsi un’idea consultando online le migliori proposte sul mercato, è opportuno scegliere l’inserimento, tra le clausole, di una franchigia. Questa soluzione farà abbassare il costo, esponendo il contraente a una probabilità più alta di risarcimenti.

L’assicurazione autocarro per conto di chi spetta

Di norma il soggetto beneficiario della copertura per conto terzi è stabilito al momento della stipula. Diversamente, ovvero qualora questo non venga indicato, si parla di assicurazione per conto di chi spetta. Questo tipo di polizza è particolarmente adatta ai mezzi che cambiano spesso titolare. L’assicurazione per conto di chi spetta, infatti, prevede il premio per il soggetto che detiene la titolarità del veicolo assicurato al momento dell’incidente.

A questo punto non vi resta che scegliere la soluzione più adatta a voi. Potrete farlo tranquillamente restando in poltrona dopo aver controllato, sul nostro sito, le offerte delle migliori compagnie generando un preventivo gratuito che varrà per 60 giorni. 

News

L’assicurazione autobus e filobus

L’assicurazione autobus e filobus è stato modificato: 2018-04-02 di Marco L’assicurazione autobus e filobus Quando ci riferiamo all’autobus, pensiamo subito ai mezzi pubblici cittadini. Invece sono moltissimi i mezzi privati come autobus, filobus, miniautobus e minivan di proprietà di compagnie di trasporto ma anche di scuole e hotel. Per autobus si intende infatti un qualsiasi

CONTINUA A LEGGERE

Come leggere il libretto di circolazione

Come leggere il libretto di circolazione è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Come leggere il libretto di circolazione Rilasciato dalla Motorizzazione Civile insieme alla targa in caso di nuova immatricolazione o di rinnovo, il libretto di circolazione rappresenta la “carta d’identità” della nostra automobile. Tale documento è infatti necessario alla circolazione del veicolo e deve

CONTINUA A LEGGERE

Pneumatici invernali: cosa sono e quali scegliere

Pneumatici invernali: cosa sono e quali scegliere è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Pneumatici invernali: cosa sono e quali scegliere Con la legge non si scherza e con la sicurezza neppure. Una direttiva del 2013 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha previsto che l’Ente proprietario della strada, e/o il gestore possano, dal 15

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione moto: cosa rischia chi circola senza

Assicurazione moto: cosa rischia chi circola senza è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Assicurazione moto: cosa rischia chi circola senza Moto, che passione! In Italia è in continua crescita il numero delle due ruote a motore in circolazione su strada. Le ultime rilevazioni ACI sul parco veicolare forniscono un dato vicino ai sette milioni, con

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto?

Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto? è stato modificato: 2018-03-14 di Marco Eccesso di velocità: quali effetti sulla assicurazione auto? Sei appena stato multato per eccesso di velocità e vuoi sapere se ci saranno ripercussioni anche sul premio della tua assicurazione auto? Allora questo è il posto giusto per te! Come saprai, il

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione auto aziendale: cos’è e come funziona

Assicurazione auto aziendale: cos’è e come funziona è stato modificato: 2018-03-01 di Marco Nel mare magnum delle assicurazioni auto trovano una loro collocazione anche le polizze riservate ai veicoli aziendali. Questa particolare tipologia è riferita a contratti su vetture possedute, a titolo di proprietà o di leasing, dalle aziende per i propri dipendenti. L’assicurazione auto

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione auto d’inverno: i consigli per viaggiare sicuri

Manutenzione auto d’inverno: i consigli per viaggiare sicuri è stato modificato: 2018-02-08 di Marco Il clima mite che ha caratterizzato le festività natalizie e si è protratto per buona parte del gennaio italiano non tragga in inganno. Nuovi sprazzi del “Generale Inverno” sono infatti previsti a febbraio e ci costringeranno a difenderci dalle sue temperature

CONTINUA A LEGGERE