Assicurazione auto usata: quale è la scelta migliore?

.La lenta ripresa dell’economia italiana non ha interrotto la prorompente crescita del mercato delle auto usate, comprensibilmente preferite dai clienti per il loro prezzo inferiore. Un’espansione col segno più sia nelle volture tra privati che nelle trattative che vedono coinvolto, anche solo nei panni di mero intermediario, un professionista. Ma cosa accade con la nostra assicurazione auto una volta completato il passaggio di proprietà?

Auto usata e assicurazione: le due possibilità

Al momento dell’acquisto deciderai se trasferire un’assicurazione auto già esistente, qualora sia già proprietario di un veicolo, oppure di sottoscriverne una nuova. Nel primo caso ti basterà recarti presso la tua compagnia presentando i documenti che attestino il passaggio di proprietà. A loro dovrai abbinare quelli relativi al nuovo mezzo e a quello dal quale si trasferisce la polizza.

Nella seconda fattispecie, ovvero se ti trovi a stipulare una nuova RCA avendo rinunciato al trasferimento della precedente, potrai ereditare l’ultima classe di merito maturata. In alternativa, usufruendo della Legge Bersani, puoi beneficiare della classe di merito di un membro del tuo Stato di Famiglia, a condizione che l’auto sia una “new entry” nel parco veicolare familiare, ovvero non sia già stata assicurata in passato a nome tuo o di un parente.

Auto usata: perché il costo della polizza è più alto?

A questo punto si impone un riepilogo. Acquistando un’auto usata si potrà decidere se sfruttare la classe precedente, usufruire della Legge Bersani (entro 12 mesi dal passaggio di proprietà) o partire dalla quattordicesima classe di merito (in caso di nuova RCA). Qualora si decidesse di stipulare una nuova polizza, si andrà incontro a spese maggiori rispetto a quelle abituali per un veicolo nuovo. Il motivo è presto spiegato. Una vettura “datata” può andare incontro più facilmente a inconvenienti di tipo meccanico e ha degli standard di sicurezza inferiori rispetto a un modello nuovo.

Per questo le compagnie assicurative, che pongono tra le variabili anche la possibilità di una minore attenzione del conducente in virtù dello status di usato, la considerano più predisposta ad incappare in incidenti o situazioni di pericolo. Indipendentemente dalla scelta che farai, il nostro consiglio è quello di mettere a confronto tutte le polizze RC auto. Ti basteranno pochi click per generare un preventivo senza impegno che avrà validità per 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Polizza vita mista: cos’è, come funziona?

Polizza vita mista: cos’è, come funziona? La polizza vita mista è un particolare tipo di contratto assicurativo che unisce, per così dire, la polizza caso vita e la polizza caso morte. Il premio viene infatti corrisposto se l’assicurato è ancora in vita alla scadenza del contratto o ai suoi beneficiari, qualora l’assicurato muoia entro questa

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Vacanze economiche con cane: due mete spettacolari per spendere poco

Vacanze economiche con cane al seguito? Sembra un sogno, un’utopia? Invece può essere realtà! Tutti noi padroni di cani sappiamo quanto sia complicato organizzare un’estate in serenità, senza lasciare Fido a casa. È parte della famiglia e vogliamo portarlo con noi: ma come viaggiare con animali senza spendere una fortuna? Ecco due mete davvero spettacolari per

CONTINUA A LEGGERE

Patente speciale: come richiedere, dove rinnovare

I soggetti affetti da disabilità (dalla nascita, per incidente o malattia) hanno diritto a guidare l’auto? La risposta è affermativa, purché siano in possesso di una patente auto speciale. Questo titolo di guida ha un iter identico a quello della normale patente b auto. Propedeutico al suo ottenimento è il superamento di esami di teoria

CONTINUA A LEGGERE

Scarpe ciclismo: guida alla scelta

Che siate pedalatori dell’ultima ora, cicloamatori incalliti o professionisti dello stare in sella, le scarpe da ciclismo sono un dettaglio fondamentale per le vostre uscite. Se non siete d’accordo, vi basterà indossarne un paio per cogliere la differenza. Se per il primo approccio, a seconda della due ruote che si sceglie, può andar bene anche

CONTINUA A LEGGERE

Rivalsa RC Auto: quali condotte la fanno scattare

La rivalsa è il rischio più grande per ogni assicurato. Inserita in ogni contratto di responsabilità civile auto, stabilisce il diritto della compagnia assicurativa di richiedere al contraente un risarcimento per gli importi liquidati a causa di un sinistro la cui responsabilità è a lui riconducibile. Ciò avviene quando si riscontrano condizioni particolari, quali il

CONTINUA A LEGGERE