Assicurazione auto usata: quale è la scelta migliore?

.La lenta ripresa dell’economia italiana non ha interrotto la prorompente crescita del mercato delle auto usate, comprensibilmente preferite dai clienti per il loro prezzo inferiore. Un’espansione col segno più sia nelle volture tra privati che nelle trattative che vedono coinvolto, anche solo nei panni di mero intermediario, un professionista. Ma cosa accade con la nostra assicurazione auto una volta completato il passaggio di proprietà?

Auto usata e assicurazione: le due possibilità

Al momento dell’acquisto deciderai se trasferire un’assicurazione auto già esistente, qualora sia già proprietario di un veicolo, oppure di sottoscriverne una nuova. Nel primo caso ti basterà recarti presso la tua compagnia presentando i documenti che attestino il passaggio di proprietà. A loro dovrai abbinare quelli relativi al nuovo mezzo e a quello dal quale si trasferisce la polizza.

Nella seconda fattispecie, ovvero se ti trovi a stipulare una nuova RCA avendo rinunciato al trasferimento della precedente, potrai ereditare l’ultima classe di merito maturata. In alternativa, usufruendo della Legge Bersani, puoi beneficiare della classe di merito di un membro del tuo Stato di Famiglia, a condizione che l’auto sia una “new entry” nel parco veicolare familiare, ovvero non sia già stata assicurata in passato a nome tuo o di un parente.

Auto usata: perché il costo della polizza è più alto?

A questo punto si impone un riepilogo. Acquistando un’auto usata si potrà decidere se sfruttare la classe precedente, usufruire della Legge Bersani (entro 12 mesi dal passaggio di proprietà) o partire dalla quattordicesima classe di merito (in caso di nuova RCA). Qualora si decidesse di stipulare una nuova polizza, si andrà incontro a spese maggiori rispetto a quelle abituali per un veicolo nuovo. Il motivo è presto spiegato. Una vettura “datata” può andare incontro più facilmente a inconvenienti di tipo meccanico e ha degli standard di sicurezza inferiori rispetto a un modello nuovo.

Per questo le compagnie assicurative, che pongono tra le variabili anche la possibilità di una minore attenzione del conducente in virtù dello status di usato, la considerano più predisposta ad incappare in incidenti o situazioni di pericolo. Indipendentemente dalla scelta che farai, il nostro consiglio è quello di mettere a confronto tutte le polizze RC auto. Ti basteranno pochi click per generare un preventivo senza impegno che avrà validità per 60 giorni.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione casa eventi atmosferici: come funziona? È utile?

Assicurazione casa eventi atmosferici: come funziona? È utile? L’assicurazione casa è una delle protezioni più importanti della nostra vita. Tra le varie opzioni, ce n’è una spesso snobbata da chi vuole acquistare una polizza per la propria abitazione. La polizza casa eventi atmosferici è invece un’importante aggiunta alla propria tutela domestica. Scopriamo insieme da cosa

CONTINUA A LEGGERE

Risarcimento danni assicurazione casa: qual è l’iter da seguire

Risarcimento danni assicurazione casa: qual è l’iter da seguire Hai stipulato un’assicurazione casa per il tuo immobile di proprietà o per l’appartamento che abiti ed è in affitto? Hai subìto un danno e vuoi richiedere il giusto risarcimento? Scopri qual è l’iter da seguire per chiedere il risarcimento danni assicurazione casa. Comunica subito con la

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione appartamento: come funziona?

Il tuo appartamento è il posto accogliente dove torni dopo una lunga giornata di lavoro, dove i tuoi figli crescono, imparano, giocano, dove riposi, ti senti protetto. È fondamentale, quindi, volerlo assicurare per essere certi che sia sempre al sicuro, e voi al suo interno. Come funziona l’assicurazione appartamento? Scopriamolo insieme. Assicurazione casa: cosa è? L’assicurazione

CONTINUA A LEGGERE

Rendita vitalizia: cos’è? Come funziona?

La rendita vitalizia può essere un modo per rimpinguare la pensione. Molti italiani, già da anni, scelgono la rendita vitalizia come forma di pensione complementare. È un modo infatti per mettere da parte del denaro, farlo fruttare e ottenerlo indietro allo scadere del contratto. Come funziona? Rendita vitalizia: cos’è Per rendita si intende un contratto

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Chi è il contraente di una polizza assicurativa?

Chi è il contraente di una polizza assicurativa? Domanda banale? Forse no. In ambito assicurativo è bene non dare mai nulla per scontato ed essere certi di conoscere il giusto lessico. Chi è il contraente di una polizza assicurativa? E cambia qualcosa tra contraente, beneficiario e assicurato? E come? Scopriamolo insieme. Contraente di una polizza:

CONTINUA A LEGGERE

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento

Incidente auto all’estero: come ottenere il risarcimento Durante le vacanze o sporadicamente per lavoro, sono diversi gli automobilisti italiani a circolare su strade straniere. Tra gli effetti di un costante mini-esodo c’è anche quello, indesiderato, degli incidenti. Cosa accade se si rimane coinvolti in un sinistro al di fuori dei confini nazionali? Quali sono i

CONTINUA A LEGGERE

Auto rubata e ritrovata: l’assicurazione paga lo stesso?

Auto rubata e ritrovata: l’assicurazione paga lo stesso? Un numero in calo ma sempre consistente. In Italia sono state 103.030 le automobili rubate nel 2017. I ritrovamenti (in calo dell’11,57% rispetto all’anno precedente) sono stati in tutto 49.801. Se ne ricava che più di una vettura ogni due non torna in possesso del legittimo proprietario.

CONTINUA A LEGGERE