Assicurazione auto satellitare: cos’è e come funziona

Se sei alla ricerca di un modo rapido per risparmiare sulla tua polizza RCA, sappi che la soluzione è davvero a portata di mano. Negli ultimi anni hanno fatto la propria comparsa sul mercato le assicurazioni auto satellitari in grado di garantire vantaggi pratici ed economici ai clienti.

Risparmiare sull’assicurazione auto installando la scatola nera

Partiamo da una delucidazione importante: l’assicurazione auto satellitare non è vincolante e non preclude la possibilità di cambiare polizza. La sua sottoscrizione comporta l’installazione sul proprio veicolo della scatola nera.

Tale dispositivo, dotato di rilevatore Gps incorporato, permette di registrare una moltitudine di dati relativi alla condotta del guidatore, compresi gli eventuali sinistri in cui incorre. La Black Box può essere montata su ogni tipo di veicolo entro 15 giorni dalla stipula della polizza e viene consigliata dalle compagnie assicurative – che da par loro avranno l’obbligo di applicarvi sconti corposi – per contrastare le frodi e abbassare il prezzo del premio. Il motivo? Una semplificazione considerevole delle indagini relative agli incidenti e alle responsabilità degli stessi.

Assicurazione auto satellitare: pro e contro

Fare ricorso all’assicurazione auto satellitare permette di facilitare la localizzazione della propria vettura in caso di furto o sinistro. Il monitoraggio può inoltre proseguire sul web, attraverso i dati della stessa, con una password personale. La scatola nera non danneggia il “look” dell’automobile né complica la vita al guidatore e viene caldeggiata per la sua capacità di snellire la liquidazione dei sinistri.

Nonostante la facoltà di abbattere il “punto di vista” dei conducenti coinvolti in incidenti, sono diverse le obiezioni al suo impiego. Tutto, in realtà, ruota intorno al concetto di privacy. Sebbene l’assicurazione abbia accesso ad alcuni dati (velocità, entità dell’urto) solo in caso di incidente, e si limiti a verificare quelli aggregati (chilometri annui, velocità media, percorso) in assenza di sinistri, gli italiani non sembrano gradire la presenza di un occhio costantemente puntato addosso. Insomma: il Grande Fratello va bene da spettatore, ma non se si ha la sensazione di esserne protagonisti.

La critica mossa dal “partito del no” è proprio quella di una fastidiosa intrusione nella sfera personale dovuta al continuo monitoraggio degli spostamenti. Tra i ‘contro’ anche la crescita del costo del premio dal secondo anno di stipula, quando viene meno lo sconto legato all’installazione e si rischia di sforare il limite di chilometri percorribili. Una volta pesate queste variabili, ricorri all’assicurazione auto più consona a te confrontando tra le migliori presenti sul mercato.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro

Assicurazione reflex e mirrorless: proteggi il tuo lavoro Hai una reflex che utilizzi per lavoro ed è quindi la tua inseparabile compagna di vita? Cosa faresti se si rompesse o se la dovessi accidentalmente perdere? Rabbia, disperazione, frustrazione. È per questo che esiste un’assicurazione speciale dedicata per reflex e mirrorless. La macchina fotografica: speciale sì,

CONTINUA A LEGGERE

Cos’è iCloud?

iCloud è un servizio Apple, che chiunque possieda un iPhone conosce bene, che ti permette di salvare in modo sicuro foto, video, musica etc in modo gratuito. Non solo, ti consente di tenere tutto aggiornato su più dispositivi (se per esempio hai sia un iPhone che un iPad o un Mac) per condividerli con facilità

CONTINUA A LEGGERE

Come cancellarsi da Facebook per sempre

Amore e odio per molti, Facebook è il social network più diffuso della Terra eppure non tutti lo amano. C’è chi infatti lo trova solo una perdita di tempo o un posto dove si litiga senza motivo. È in aumento, infatti, il numero di utenti italiani che hanno deciso di disattivare il proprio account definitivamente.

CONTINUA A LEGGERE

Come formattare iPhone? Ecco una guida semplice

Sei costretto a formattare il tuo iPhone? Hai necessità di ripristinare le impostazioni di fabbrica, magari per migliorarne le prestazioni o perché hai avuto un problema? Formattare l’iPhone è molto facile, non è roba da smanettoni e può farlo chiunque. Andiamo al sodo! Formattare l’iPhone: cosa fare prima di procedere La primissima cosa da fare,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Fattura elettronica: cos’è e come funziona

Se hai un’attività, che sia un’azienda, un negozio o una semplice partita Iva, sarai già venuto a conoscenza di questa temibile fatturazione elettronica. Cos’è? Come funziona? Quanto costa? Chi può evitare di emetterla? Fattura elettronica: cosa è La fattura elettronica è stata introdotta con la Finanziaria del 2018 ed è diventata obbligatoria e operativa il

CONTINUA A LEGGERE

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro

Freni a disco bicicletta: perché sceglierli, pro e contro La loro diffusione ha conosciuto una sensibile impennata negli ultimi anni e ha innescato un dibattito acceso tra gli appassionati. Stiamo parlando dei freni a disco bici, sempre più utilizzati anche tra gli utilizzatori di telai da strada e non soltanto appannaggio dei bikers. Questione di

CONTINUA A LEGGERE

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo

Manutenzione bicicletta in inverno: consigli per proteggerla dal freddo Per i ciclisti che non hanno la fortuna di vivere in posti caldi o quelli particolarmente intolleranti alle temperature rigide, l’inverno è un periodo particolarmente complicato per mantenere rapporti cordiali con la propria due ruote. A maggior ragioni i mesi freddi sono quelli in più è

CONTINUA A LEGGERE

Legge di Bilancio 2019: novità auto

Legge di Bilancio 2019: novità auto La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto importanti novità nel settore auto. L’approvazione alla Camera della legge di stabilità ha infatti confermato buona parte delle voci che si erano succedute nei mesi precedenti. Gli argomenti sulla bocca di tutti sono stati sostanzialmente due: Ecobonus ed Ecotassa. Invece le modifiche

CONTINUA A LEGGERE