Assicurazione appartamento: come funziona?

Il tuo appartamento è il posto accogliente dove torni dopo una lunga giornata di lavoro, dove i tuoi figli crescono, imparano, giocano, dove riposi, ti senti protetto. È fondamentale, quindi, volerlo assicurare per essere certi che sia sempre al sicuro, e voi al suo interno. Come funziona l’assicurazione appartamento? Scopriamolo insieme.

Assicurazione casa: cosa è?

L’assicurazione casa è una polizza particolare che tutela l’immobile e il suo contenuto da danni accidentali (a cose e a persone) o furti. All’atto della stipula del contratto, viene definito un premio, cioè la somma che l’assicurato dovrà pagare ogni anno per garantirsi la protezione assicurativa. In questo modo otterrà la sicurezza di ottenere un risarcimento o indennizzo nel caso in cui si verifichi un evento accidentale. Si fora un tubo dell’acqua? L’assicurazione ti aiuta a pagare l’intervento di riparazione. Il danno al sistema idraulico ha comportato un danno anche all’appartamento sotto al tuo? Anche in questo caso, l’assicurazione verrà in tuo soccorso, aiutandoti a riparare il danno causato.

Assicurazione appartamento in affitto

Vivi in un appartamento in affitto? Oppure sei proprietario di casa e vuoi mettere in affitto il tuo immobile? Assicurare la casa in affitto è un’ottima idea, sia per il locatore sia per l’inquilino.

Assicurazione appartamento in affitto per il locatore

Per il locatore è un ottimo modo di tutelarsi, oltre alla cauzione, a tutto tondo. Grazie all’assicurazione appartamento infatti è possibile essere tutelati da affitti non versati, ottenere il rimborso di danni provocati all’abitazione dall’inquilino e così via. Una vera e propria garanzia in più.

Assicurazione appartamento in affitto per l’affittuario

Anche se sei l’affittuario un’assicurazione appartamento fa per te perché se causi danni accidentali ad altre persone, ai loro bene o alla casa, ti verrà chiesto un risarcimento. In questo modo la polizza assicurativa ti tutela, pensandoci al tuo posto.

Assicurazione appartamento: come funziona e cosa copre?

Le garanzie più comuni coperte da una polizza appartamento sono:

  • Danni all’appartamento
  • Danni al contenuto
  • Furto
  • Responsabilità civile della proprietà
  • Responsabilità civile della conduzione e famiglia
  • Assistenza legale
  • Assistenza all’abitazione

Nel dettaglio, gli eventi da cui ci si può coprire sono diversi.

  • Danni causati da calamità naturali (come terremoti e alluvioni)
  • Danni causati da eventi atmosferici (pioggia, neve, trombe d’aria)
  • Incendio
  • Atti vandalici e danni dovuti a terzi
  • Furti di oggetti di valore
  • Guasti dovuti a problemi dell’impianto elettrico o altri apparecchi
  • Esplosioni e scoppi causati da fughe di gas
  • Allagamenti o infiltrazioni causati da impianti idrici o altri apparecchi difettosi
  • Danni causati dalla presenza di animali domestici

Ogni appartamento è diverso, trova la tua assicurazione perfetta

Il modo più efficace per scegliere al meglio la propria assicurazione appartamento è confrontare le offerte delle più fidate compagnie assicurative, come quelle presenti all’interno del nostro comparatore. Scopri subito cosa fa per te!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Assicurazione auto a rate: cos’è, quando conviene

Trovare l’assicurazione auto più adatta alle proprie esigenze non è un’impresa facile. Se la comparazione online rappresenta un ottimo metodo per rintracciare la migliore polizza auto, sul piatto della bilancia vanno poste più necessità. L’elevato costo di alcune assicurazioni RC Auto, soprattutto in certe regioni, complica la scelta. Per circolare su strada è però obbligatoria

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione scooter elettrico: costo, come risparmiare

Moto e scooter elettrico incarnano un’ottima soluzione per muoversi velocemente nel traffico rispettando l’ambiente. L’acquisto dei veicoli verdi è incentivato con dei bonus fiscali e non solo. Anche il prezzo assicurazione moto ricava benefici, a volte non trascurabili. Diverse compagnie offrono sconti notevoli sulla assicurazione scooter elettrico, con il premio che arriva a costare quasi la

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione auto temporanea 6 mesi: cos’è, vantaggi e svantaggi

Quando si cerca come risparmiare sulla polizza auto, una soluzione vantaggiosa è offerta dall’assicurazione auto temporanea. Questa formula costa meno rispetto all’assicurazione RC tradizionale e copre il contraente per il periodo in cui viene stipulata. Le compagnie assicurative offrono scadenze diverse. Quella mordi e fuggi è rappresentata dall’assicurazione giornaliera, ma esistono anche 3, 5, 10,

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Viaggiare sicuri in aereo: 5 consigli per risparmiare

Viaggiare in aereo è un’esperienza piacevole e indimenticabile. La prima volta non si scorda mai, anche se porta con sé un po’ di agitazione. La diffusione dei viaggi low cost ha fatto lievitare il numero di persone che amano partire in aereo. La velocità dello spostamento, la convenienza del prezzo dei biglietti e la possibilità

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione motorino: come scegliere la polizza moto 50cc

Sulle due ruote non si scherza, specie quando si tratta di motorini e ciclomotori di bassa cilindrata. In città il motorino è un mezzo di spostamento imbattibile: comodo e agile, consente di muoversi con facilità nel traffico e negli spazi stretti. Facile vittima di ladri o di piccoli incidenti, è fondamentale scegliere l’assicurazione motorino più

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione auto temporanea 3 giorni: conviene?

Pagare l’assicurazione auto soltanto nei giorni in cui si circola su strada, che sia anche solo per 3 giorni? Quella che può sembrare una suggestione, è realtà ormai da tempo. Diverse compagnie assicurative mettono a disposizione dei propri clienti formule alternative per la polizza auto. Non solo assicurazioni RC tradizionali, con pagamento annuale, ma anche a

CONTINUA A LEGGERE

Contratto di locazione turistica: durata, registrazione, tassazione

Sei proprietario di una casa e vuoi affittarla per un breve periodo? Puoi farlo grazie al contratto di locazione turistica. Questa formula permette di cedere un immobile per finalità transitorie, aiutando chi cerca una casa vacanze. Le finalità del richiedente possono essere diverse: dal viaggio di riposo, di affari o a scopo curativo. Per stipulare

CONTINUA A LEGGERE