Radiazione di un veicolo dal PRA: quando e come

La radiazione (o cancellazione) di un veicolo dal PRA è possibile in alcuni casi specifici: vediamo quali sono e quando è conveniente ricorrere a questa procedura.

Cancellazione dal PRA: provvedimento disciplinare

Il PRA (Pubblico Registro delle Automobili) è l’ente che registra tutti i passaggi di proprietà dei veicoli e ne certifica lo stato momentaneo. Secondo l’art. 16 del Codice della Strada la cancellazione di un mezzo da questo registro è prevista, come provvedimento disciplinare, per  chi non paga il bollo di circolazione da almeno tre anni consecutivi e riceve notifica di pagamento che non viene eseguita. Come conseguenza si avrà anche il ritiro della targa e dei documenti di possesso.

Richiesta di cancellazione dal Pra da parte del proprietario

Può invece essere il proprietario dell’auto a richiedere la cancellazione del veicolo dal PRA per le seguenti motivazioni:

  • demolizione: in questo caso sarà il rottamatore a procedere al disbrigo della pratica, consegnando direttamente i documenti all’ente pubblico
  • esportazione del mezzo: l’intestatario del mezzo, in questo caso, dovrà riconsegnare i documenti presso la sede del registro più vicina
  • distruzione/incendio: dovrà essere deposta la denuncia e consegnati i documenti di proprietà dell’auto.

Nel caso di demolizione la macchina viene consegnata a un centro autorizzato (demolitore o concessionario d’auto) che rilascia il Certificato di Rottamazione al proprietario del veicolo e provvede alla cancellazione dal PRA (entro 30 giorni).

L’esportazione del mezzo è un’altra delle motivazioni per le quali si ricorre alla cancellazione di un’auto dal registro: una volta portato fuori dal territorio italiano  il veicolo viene radiato dal PRA che emette un Certificato di Radiazione per definitiva esportazione.

È importante ricordare che non si possono radiare per demolizione o esportazione i veicoli sottoposti a Fermo Amministrativo

L’ultimo caso per il quale si prevede la radiazione di un’auto dal PRA è quello di distruzione o incendio del mezzo.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Domiciliazione bollo auto: in quale regione, sconti

La domiciliazione bollo auto conviene? La tassa automobilistica, come noto, grava su tutti i proprietari di un veicolo indipendentemente dal suo utilizzo. L’imposta è infatti sul possesso del bene e il versamento è in favore delle Regioni. I modi per pagare bollo auto sono diversi, mentre alcune categorie possono beneficiare dell’esenzione parziale o totale. Quando

CONTINUA A LEGGERE

Concorso di colpa: a chi spetta pagare?

Guidare un’automobile significa essere al corrente dei rischi connessi. Il più diffuso tra questi è quello di incappare in un incidente stradale. Se l’assicurazione RC Auto, obbligatoria per legge, serve a coprire i danni cagionati dai sinistri, bisogna comunque saper distinguere i singoli casi. Chi paga in caso di concorso di colpa? Quali sono gli

CONTINUA A LEGGERE

Guida esperta, libera o esclusiva: quale formula scegliere?

La corretta scelta della formula di guida è uno dei modi più efficaci per risparmiare sulla assicurazione RC auto. Guida esperta, guida libera o guida esclusiva? A questa domanda sono chiamati a rispondere, almeno una volta nella vita, tutti gli automobilisti. Riconoscere le proprie abitudini permette di ottenere significativi sconti sulla polizza auto. Indicando chi

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Indennizzo diretto: cos’è, come funziona

L’indennizzo diretto prevede la possibilità di richiedere il risarcimento danni direttamente alla propria compagnia assicurativa. La norma del risarcimento diretto è stata introdotta dal 1° febbraio 2007 per effetto del Decreto Bersani e trova riscontro nell’art 149 codice assicurazioni. L’art 149 cda spiega che “in caso di sinistro tra due veicoli a motore identificati ed assicurati per

CONTINUA A LEGGERE

Furti in casa: le 5 cose da fare subito

Subire un furto in casa è una delle esperienze più spiacevoli e traumatiche che si possano vivere. Con i furti in casa, infatti, si subisce non solo un danno materiale ed economico conseguente alla sottrazione di oggetti e denaro, ma si fa esperienza di una vera e propria violazione di quello che è considerato il

CONTINUA A LEGGERE

Bollo moto 2020: scadenza, calcolo, dove pagare

Quando bisogna pagare il bollo moto 2020? Come si effettua il calcolo del bollo ed è possibile pagare bollo online? Queste sono solo alcune delle domande che ogni proprietario di un veicolo si pone. Scopriamo allora le scadenze e come fare la verifica bollo. Cos’è il bollo moto Il bollo moto 2020 è una tassa

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione neopatentati: 5 consigli per risparmiare

Come risparmiare sull’assicurazione neopatentati? La domanda se l’è posta ciascun automobilista almeno una volta nella vita. Dal maggiorenne che ha appena conseguito l’agognata patente al suo genitore, in tanti vanno a caccia delle migliori assicurazioni per neopatentati. Per capire come trovarle, occorre però uno sguardo d’insieme sulla questione. Neopatentato: durata, cos’è L’assicurazione neopatentati è quella

CONTINUA A LEGGERE