La polizza auto intestata a defunto

In caso di morte del proprietario di un veicolo è purtroppo necessario sbrigare una serie di pratiche, comprese quelle relative alla polizza auto intestata al defunto. Le norme stabilite per questa eventualità non sono sempre chiare e per procedere correttamente è indispensabile un’attenta valutazione del caso.

L’iter da seguire

Al momento della morte di una persona si apre una successione del suo patrimonio a favore degli eredi, la quale comprende naturalmente anche la macchina del trapassato.

Gli eredi hanno 6 mesi di tempo per effettuare il passaggio di proprietà del mezzo a loro favore. Voltura che si rende obbligatoria e che può far sì che il mezzo risulti cointestato in caso vi sia più di un erede, con tutte le complicazioni del caso.

Per poter ereditare un veicolo, è necessario autenticare la firma dell’erede sull’atto di accettazione dell’eredità e registrare l’atto al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) entro sessanta giorni.

È inoltre necessario richiedere l’aggiornamento della carta di circolazione presso la Motorizzazione Civile, per non rischiare sanzioni monetarie o il ritiro della stessa carta di circolazione.

A chi intestare il veicolo nel caso di più eredi

Le cose potrebbero complicarsi qualora gli eredi del defunto fossero più d’uno, ma solo uno di questi fosse interessato a intestarsi l’auto. I passaggi sono due: prima di tutto è necessario intestare il veicolo a tutti gli eredi e quindi registrare l’atto di vendita delle quote ereditarie a favore di uno solo di essi, che diventerà l’unico intestatario. Lo stesso procedimento è necessario qualora gli eredi volessero vendere il veicolo a un terzo soggetto.

Cosa succede alla polizza auto intestata al defunto?

La legge stabilisce che gli eredi comunichino quanto prima il trapasso alla compagnia assicurativa, per non rischiare la mancata copertura in caso di sinistro. Il contratto può poi essere estinto e la parte di premio non goduta restituita o trasferita al nuovo intestatario della polizza. In questo caso, l’assicurazione verrà calcolata nuovamente, prendendo in esame i dati anagrafici e assicurativi del nuovo proprietario. Per un rapido confronto, utilizzate il nostro servizio di comparazione polizze.

Il problema che si pone è quello relativo alla classe di merito, poiché nel caso di polizza auto intestata al defunto la Legge Bersani non consente il trasferimento all’erede.

Distinguiamo però alcuni casi specifici:

Se il veicolo è cointestato a più eredi non conviventi sarà attribuita la classe di merito meno favorevole. Qualora il veicolo è invece cointestato a eredi tutti conviventi si applicherà la legge Bersani, con l’opportunità quindi di usufruire della classe di merito migliore posseduta da uno degli eredi.

In caso in cui la polizza auto intestata al defunto sia ereditata da un solo familiare, se questi è convivente si applicherà la legge Bersani con il beneficio previsto, se invece non è convivente avrà diritto alla classe di merito più svantaggiosa.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Loss occurrence e claims made nelle polizze RC: cosa sono, differenze

Nei contratti di RC professionale, è facile incontrare questi due termini: loss occurence e claims made. Sono due tipi di clausole, applicate a moltissime polizze RC, che rappresentano due modelli assicurativi distinti e specifici. Qual è la differenza tra claims made e loss occurence? Vediamo cosa significano e come cambiano i contratti di polizza RC

CONTINUA A LEGGERE

Come rispettare il distanziamento sociale in auto?

Come rispettare le regole sul distanziamento sociale in auto? La pandemia coronavirus ha costretto i cittadini di tutto il mondo a rivedere le proprie abitudini di vita. Se la fase 1 è stata caratterizzata dal lockdown e dall’impossibilità di usare l’auto, le cose sono cambiate a partire dal 4 maggio 2020. Sebbene gli spostamenti siano

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione figli: 5 consigli per sceglierla

La scelta migliore per tutelare il futuro dei nostri bambini è quella di affidarsi a una assicurazione figli. Questa soluzione è apprezzata da moltissimi genitori e serve a proteggere salute e sicurezza dei più piccoli. Sul mercato esistono diversi tipi di assicurazione per bambini in grado di soddisfare esigenze diverse. Vediamo quali sono le assicurazioni

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione eventi socio politici: cos’è, cosa copre

Quando si stipula un’assicurazione RC Auto, un ruolo basilare lo rivestono le garanzie accessorie. La polizza eventi socio politici interviene a coprire il veicolo in casi eccezionali. Spesso offerta dalle compagnie assicurative insieme alla assicurazione atti vandalici, è in realtà molto diversa da questa. Come funziona e quali danni copre una assicurazione eventi socio politici?

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Passaggio di proprietà moto: come fare, documenti

Acquistare o vendere una moto usata è il preludio a un’operazione obbligatoria: il passaggio di proprietà moto. Sia che si intenda acquistare la propria due ruote dei sogni o che sia voglia puntare su un modello d’epoca, la sostanza non cambia. Per poter circolare su strada senza incorrere in sanzioni, oltre all’assicurazione RC Moto obbligatoria,

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione infortuni domestici: cos’è e cosa copre

La assicurazione infortuni domestici copre gli infortuni provocati da incidenti capitati in casa e dalle loro conseguenze economiche. La polizza è obbligatoria dall’1 gennaio 2001 e si rivela particolarmente utile per tutelarsi nel proprio ambiente domestico. Chi deve sottoscrivere, cosa si intende e cosa copre la polizza infortuni domestici? Cos’è l’assicurazione infortuni domestici La assicurazione infortuni

CONTINUA A LEGGERE

Viaggi in moto Europa: quali sono le protezioni obbligatorie

Quando si fanno viaggi in moto Europa è fondamentale imparare le regole del paese che si intende visitare. Dopo aver individuato gli itinerari moto Europa da esplorare, dunque, c’è subito una domanda da porsi: quali sono le protezioni per moto da indossare? Le norme variano da paese a paese e sono spesso diverse da quelle

CONTINUA A LEGGERE