Garanzie accessorie: polizza auto garanzia collisione

La polizza auto per garanzia collisione, fa parte delle garanzie accessorie che non sono comprese nell’assicurazione RC auto standard. La polizza auto garanzia collisione copre i danni provocati alla propria auto in seguito a uno scontro.
Le caratteristiche della polizza auto garanzia collisione sono:

    • è una garanzia accessoria non obbligatoria,
    • copre i danni provocati alla propria auto in caso di incidente,
    • solitamente le compagnie assicurative permettono di scegliere il massimale (dai 2000 ai 15000 euro),
    • per mantenere la propria classe di merito, nonostante si sia responsabili del sinistro, è necessario pagare una cifra superiore al premio assicurativo con un’ulteriore protezione.

Differenza tra RC Auto e Garanzia collisione

      • L’assicurazione RC Auto è obbligatoria per legge e garantisce dai danni causati a terze persone,
      • La polizza auto garanzia collisione fa parte delle garanzie accessorie da aggiungere al premio RC Auto e copre dai danni provocati alla propria auto a seguito di un incidente. Non è una copertura assicurativa legata alla responsabilità di terze persone, ma tutela quando la colpa dell’incidente è dell’assicurato.

Differenza tra polizza garanzia collisione e assicurazione Kasko

Fra le garanzie accessorie che coprono i così detti “danni propri” è utile distinguere gli effetti dell’assicurazione Kasko, da quelli della polizza auto per garanzia collisione:

      • l’assicurazione Kasko copre generalmente tutti i danni provocati al proprio mezzo durante la circolazione ed entra in gioco anche nell’ipotesi in cui la macchina esca fuori strada o urti contro un muro,
      • l’assicurazione garanzia collisione, interviene esclusivamente nel caso in cui avvenga uno scontro (o collisione) con un altro veicolo, di cui sia possibile rintracciare gli estremi,
      • l’assicurazione Kasko ha dei costi maggiori rispetto alla polizza garanzia collisione.

Quando è utile stipulare la polizza garanzia collisione

Le polizze assicurative per garanzie accessorie hanno un costo elevato che incide notevolmente sul totale del premio assicurativo. Per questo è utile considerare questo tipo di garanzia accessoria in determinate circostanze come:

      • veicoli di un certo prestigio,
      • categorie di conducenti particolarmente a rischio incidenti, come ad es. i neopatentati.

Le compagnie assicurative italiane offrono diverse tipologie di preventivi per le assicurazioni Kasko e collisione, confrontare i preventivi per le assicurazioni accessorie è sempre il miglior metodo per trovare l’offerta più vantaggiosa.
Considerando che la diffusione di queste polizze in Italia è piuttosto lenta, spesso si trovano inserite nel pacchetto garanzia per incendio e furto.

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Polizza vita mista: cos’è, quanto dura

Quale polizza vita scegliere? Quanto costa un’assicurazione sulla vita? Sempre più compagnie consigliano ai loro clienti la polizza vita mista.  Quando si parla di assicurazioni sulla vita, si distingue solitamente tra: Polizza caso vita Polizza caso morte Assicurazione mista Scopriamo come funziona e quali sono i vantaggi di una polizza mista e perché è sempre

CONTINUA A LEGGERE

Preventivo assicurazione auto senza targa: come ottenerlo?

È possibile ottenere un preventivo assicurazione auto senza targa? La risposta è affermativa, ma ci sono alcuni limiti di cui tener conto. La targa auto è infatti uno dei dati fondamentali quando si deve calcolare un preventivo RC Auto. Senza conoscere il numero di targa auto o moto, dunque, diventa impossibile identificare il veicolo che

CONTINUA A LEGGERE

Assicurazione auto giornaliera: quanto costa?

Assicurare il proprio veicolo soltanto per un giorno? Con l’assicurazione auto giornaliera è possibile. Questa soluzione permette di avere la copertura assicurativa per 24 ore. Si tratta di una polizza RCA temporanea che è particolarmente indicata in alcune occasioni. Scopriamo quali sono, quando conviene e quanto costa. Cos’è l’assicurazione auto giornaliera L’assicurazione auto giornaliera è

CONTINUA A LEGGERE

Mutuo prima casa giovani: come richiedere le agevolazioni

Il mutuo prima casa giovani è un finanziamento a tasso agevolato legato alla condizione personale o lavorativa. Attraverso questo istituto lo Stato agevola fiscalmente categorie con contratti di lavoro atipici o precari, ma non solo. Tramite questi fondi di garanzia, accessibili in via preferenziale a persona appartenenti a specifiche classi sociali o in possesso di

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Protezioni moto: quali sono obbligatorie?

Quello delle protezioni moto è un tema particolarmente dibattuto tra i centauri. Quella tra look e sicurezza dovrebbe essere una sfida impari, eppure non sono pochi i motociclisti (soprattutto dell’ultima ora) che sembrano preferire un outfit di grido sacrificando la propria incolumità. Con i pericoli della strada, però, non si scherza. Le 687 vittime nel

CONTINUA A LEGGERE

Come pagare il bollo auto online: la procedura

È possibile pagare il bollo auto online? Il bollo automezzi è la tassa automobilistica che grava su tutti i proprietari di un veicolo. Il versamento va effettuato ogni anno, indipendentemente dall’utilizzo o meno di auto o moto. Si tratta infatti di un contributo legato al possesso e non all’utilizzo del bene. Come si corrisponde e

CONTINUA A LEGGERE

Cambio domicilio: come e dove farlo, documenti

Hai bisogno di fare un cambio domicilio e non sai come fare? Pensi di dover affrontare la stessa trafila che spetta al cambio di residenza? Niente paura. Vediamo come funziona il cambio di domicilio. Residenza e domicilio differenza Prima di tutto è importante definire la differenza tra domicilio e residenza. Entrambi sono descritti dal Codice

CONTINUA A LEGGERE

Città più pericolose del mondo: classifica, come viaggiare sicuri

Viaggiare è uno tra gli hobby più gettonati dagli italiani. Chi si può permettere un weekend o una vacanza, magari all’estero, non può non tenere conto di una classifica: quella delle città più pericolose del mondo. Si tratta di un ranking che confronta abitanti e numero di omicidi, restituendo un indice di pericolosità in percentuale.

CONTINUA A LEGGERE