assistenza@quale.it
  06 9480 8090
  339 995 7510
  facebook messenger

Assicurazione auto: arriva Zero Franchigia

Sei mai stato vittima di un incidente stradale? Oltre ad essere un’esperienza negativa a livello psicologico, può comportare un costo notevole se l’entità del danno è superiore alla franchigia. Zero Franchigia ti aiuta a risolvere il problema.

Cos’è la franchigia?

Lo scoperto, o franchigia, è l’importo che rimane interamente a carico dell’assicurato in caso di sinistro, anche in riferimento a garanzie specifiche con franchigia obbligatoria (furto e incendio, atti vandalici, collisioni, etc). In caso di sinistro, la tua assicurazione auto ti rimborserà il costo del danno al netto dell’importo di franchigia a tuo carico.

Esistono due tipi di franchigia: quella assoluta e quella relativa.

Nella polizza auto con franchigia relativa, il diritto al risarcimento di un danno non viene elargito al di sotto di una certa cifra. Ad esempio, se la franchigia è di 500 € e il danno provocato ammonta a 400 €, l’assicurato sarà tenuto a pagare l’intero importo del danno. Se invece è di 500 € ma il danno è maggiore, quindi ipotizziamo 800 €, allora il risarcimento è interamente a carico della compagnia.

Nella polizza auto con franchigia assoluta, il risarcimento rimane uguale sia nel caso in cui l’importo sia superiore sia che esso sia inferiore alla franchigia.

Ad esempio, se la franchigia è di 500 € e il danno è di 400 € il risarcimento sarà a carico dell’assicurato. Se, invece, il danno supera tale valore, per esempio 800 euro, l’assicurazione risarcisce un importo calcolato sottraendo il danno alla franchigia, quindi in questo caso il cliente avrà diritto solo a 300 € di rimborso.

Cos’è Zero Franchigia?

Zero Franchigia è l’unico prodotto in Italia che “assicura la tua franchigia”, cioè rimborsa le spese a tuo carico lì dove si verifichi un sinistro che prevede un esborso diretto.

In pratica, se sottoscrivi una polizza auto con franchigia del valore di 500 € e sottoscrivi la polizza Zero Franchigia al costo di 44,99 €, in caso di sinistro non dovrai pagare nulla, con un risparmio netto di 455 €.

Zero Franchigia prescinde dalla compagnia scelta, la sua validità è sempre di un anno. Nel caso cambiassi compagnia assicurativa la copertura di Zero Franchigia rimarrà valida anche per la nuova polizza.

Zero Franchigia è sottoscrivibile solamente per un’assicurazione auto per veicoli a uso privato. Non è quindi possibile acquistarla per azzerare la franchigia di veicoli a uso commerciale o motoveicoli.

È inoltre valida per tutte le garanzie accessorie, come eventi atmosferici, ma non nel caso in cui si faccia richiesta solamente per la riparazione o la sostituzione dei cristalli della vostra auto.
Cosa aspetti? Azzera subito la tua franchigia!

Confronta e Risparmia Subito

Quale.it, al tuo fianco per scegliere l'offerta giusta al migliore prezzo

News

Spese veterinarie 2018: quali sono?

I nostri cuccioli sono compagni di vita amatissimi, ci seguono ovunque, ci amano, giocano con noi. Vivono sotto al nostro stesso tetto. Non dobbiamo però dimenticarci mai che avere un cane o un gatto è sì un privilegio, ma anche una responsabilità. La loro salute dipende dalle nostre attenzioni. Quali sono le spese veterinarie che

CONTINUA A LEGGERE

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere?

Vacanze last minute con bambini: quale meta scegliere? Sappiamo tutti che le vacanze last minute possono essere una vera occasione ghiotta per viaggiare senza spendere molto. E se con noi ci sono dei bambini? Nessuna paura. Esistono moltissime destinazioni kid-friendly, perfette per essere vissute con i piccoli della famiglia!   La Svezia di Pippi Calzelunghe

CONTINUA A LEGGERE

Cane da appartamento: quale razza scegliere

Cane da appartamento: quale razza scegliere Fido è davvero il migliore amico dell’uomo! Purtroppo non tutti hanno la fortuna di vivere in una villa con giardino e, quindi, quale razza di scegliere per chi abita in un appartamento? La premessa necessaria è: non esiste una regola assoluta. I cani adorano stare vicino al padrone e

CONTINUA A LEGGERE

Guide

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene

Finanziamento auto: come funziona e quale conviene Il conto in banca scende ma la necessità di acquistare un’auto nuova si fa sempre più stringente? Niente paura. Anche in un periodo di recessione economica sarà possibile soddisfare il proprio bisogno di cambiare vettura. Purché, che sia essa nuova o usata, non si decida di comprarla in

CONTINUA A LEGGERE

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo

Bollo auto: cos’è e chi deve pagarlo Il bollo auto è una tassa che ogni possessore di auto iscritta al PRA (Pubblico registro Automobilistico) è tenuto a pagare annualmente. In passato era definito “tassa di circolazione”, in quanto dal suo versamento erano esentati i proprietari di veicoli che non circolavano su strada. L’entrata in vigore dall’articolo

CONTINUA A LEGGERE

Il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine Utilizzare l’automobile solo quando serve davvero e pagarla a consumo. Se il car sharing, pratica introdotta in Italia da pochi anni e diventata subito prassi, ha aperto una strada, il noleggio a lungo termine appare pronto a solcarla. Di cosa si tratta? Nato come servizio per le aziende, che se

CONTINUA A LEGGERE